ACCESSO ALL?AREA PRIVATA

Sei un nuovo utente ? Clicca per registrati gratuitamente

Già registrato ? clicca per effettuare l'accesso.

Minimo 5 caratteri

Minimo 8 caratteri

Oracle Cloud Infrastructure: cos’è e quali sono i benefici?

Solutions

Oracle Cloud Infrastructure è stato progettato per fornire ai clienti sicurezza, affidabilità, solidità, performance e potenti capacità di calcolo per soddisfare le esigenze di qualsiasi azienda.

Il Cloud Computing, ed in particolare l’OCI, consente alle aziende di avere un unico punto di ingresso per tutti i servizi relativi a software, infrastruttura, backup e disaster recovery, di liberarsi delle complessità e dalle spese di manutenzioni di hardware, di amministrazione dei database e di data warehouse, e di avere un’elevata fruibilità dei dati.

Cloud
Perchè le aziende scelgono Oracle Cloud Infrastracture?
1. Risparmio economico, leggerezza dell’infrastruttura e velocità

Gli investimenti in hardware vengono abbattuti: l’infrastruttura aziendale, una volta estremamente complicata, costosa e “pesante”, che richiedeva la supervisione di diverse figure per manutenzione, protezione e aggiornamenti, viene sostituita da una infrastruttura centralizzata e “delocalizzata” che, non essendo posizionata in una specifica area geografica, non grava sull’infrastruttura delle sedi aziendali.
Infatti, la connessione dei dati può essere effettuata in qualsiasi posto, momento e da qualsiasi device: smartphone, pc, tablet. Ciò permette una continuazione totale dell’attività anche in “smartworking”.
Infine, potendo contare su bande dati dedicate e con elevate capacità, l’azienda ha a disposizione le informazioni in tempi rapidissimi e da qualsiasi luogo.

2. Scalabilità up & down e in & out, maggiore flessibilità e sicurezza del sistema

L’azienda ha la possibilità di adeguare le proprie risorse, aumentandole o diminuendole, in base alle proprie necessità. Inoltre, i dati e le reti, essendo protetti con servizi presidiati sempre da backup, risultano più sicuri rispetto ai vecchi sistemi On Premises. La sicurezza è proprio uno dei pilastri che Oracle garantisce, fornendo controlli di governance altamente performanti e senza pari, grazie al rilascio gratuito di aggiornamenti relativi alle innovazioni in tema di sicurezza dell’infrastruttura. 

3. Compatibilità con tutti gli applicativi

Il cloud Oracle è stato disegnato per garantire le massime performance e la migliore usabilità del database Oracle – ed in particolare l’Oracle Autonomous Database – ma non solo. Offre, infatti, anche la possibilità di ospitare applicazioni terze (legacy): perchè non sfruttarlo al massimo? Oracle Cloud Infrastructure supporta tutte le applicazioni, sia vecchie che nuove, indipendentemente dalla complessità, e riduce al minimo la necessità per i team IT di aggiornare o riprogettare i software legacy. OCI offre quindi un portfolio di servizi di cloud computing completo, che spazia dallo sviluppo di applicazioni, all’analisi dei dati aziendali, alla gestione, integrazione, sicurezza dei dati stessi, fino allo sviluppo di soluzioni basate sull’intelligenza artificiale, sull’IoT e sulla blockchain. 

4. Disaster Recovery

Contrariamente alle soluzioni tradizionali, i servizi cloud di disaster recovery offrono un’alternativa economica ai tradizionali metodi di “ripristino di emergenza”. Il Cloud DR, infatti, semplifica la duplicazione dei dati in più posizioni e rende l’attività operativa delle aziende più veloce in caso di attacco informatico, cyber-attack o disastro di altro tipo.

.

La pluriventennale partnership di GN Techonomy con Oracle, confermata dalla realizzazione di molti progetti ERP presso l’eccellenza dell’imprenditoria italiana, si consolida con i Infrastructure as a Service (IaaS).

  • Oracle Italy Partner of the Year ’18 – Infrastructure as a Service
  • Oracle Italy Partner of the Year ‘19 – Innovation
  • Oracle Italy Partner of the Year ‘20 – Oracle Cloud Infrastructure
Info

Per maggiori informazioni, contattaci!

LinkedIn